Richiedi subito il bonus da 200 euro per i lavoratori domestici. Procedura rapida, online e totalmente gratuita.

Scopri come

Presentato il secondo report del programma «Welfare familiare e valore sociale del lavoro domestico in Italia» realizzato dal Censis per Assindatcolf

Presentato il secondo report del programma «Welfare familiare e valore sociale del lavoro domestico in Italia» realizzato dal Censis per Assindatcolf

Lavoro domestico in bilico tra necessità delle famiglie e sostenibilità economica Radiografia dei servizi familiari in Italia: il 79,5% delle famiglie datrici di lavoro associate a Assindatcolf ricorre a una colf, il 20,4% a una badante e il 7,1% si avvale delle baby sitter. Con costi mensili variabili tra 650 e 1.200 euro. Una spesa […]

leggi tutto

Ucraina, Assindatcolf: lavoro domestico opportunità inclusione socio-lavorativa per i profughi

Ucraina, Assindatcolf: lavoro domestico opportunità inclusione socio-lavorativa per i profughi

“Il lavoro domestico può rappresentare una grande opportunità di inclusione per tanti profughi ucraini diretti in Italia che stanno scappando dalla guerra e che, una volta superata l’emergenza, potrebbero trovare nel settore non solo una forma di sostegno economico ma anche una soluzione abitativa. In Italia già lavorano regolarmente circa 90 mila loro connazionali, a […]

leggi tutto

8 marzo, indagine Censis-Assindatcolf: più pesante il carico sulle donne che dedicano alla casa ed ai figli il doppio del tempo degli uomini

8 marzo, indagine Censis-Assindatcolf: più pesante il carico sulle donne che dedicano alla casa ed ai figli il doppio del tempo degli uomini

Attività domestiche e cura della famiglia, sono le donne a dedicare più tempo alla casa: di media 19 ore a settimana contro le 10 degli uomini. È quanto emerge dall’indagine “Welfare familiare e valore sociale del lavoro domestico in Italia” realizzata dal Censis per Assindatcolf, Associazione Nazionale dei Datori di Lavoro Domestico i cui risultati […]

leggi tutto

Ucraina, Assindatcolf: serve ‘lasciapassare’ per domestici che hanno aderito alla sanatoria che vogliono lasciare l’Italia

Ucraina, Assindatcolf: serve ‘lasciapassare’ per domestici che hanno aderito alla sanatoria che vogliono lasciare l’Italia

“Stiamo ricevendo segnalazioni da parte di cittadini ucraini che nel 2020 hanno presentato domanda di regolarizzazione impossibilitati ad uscire dall’Italia per ricongiungersi ai figli e ai parenti che scappano dalla guerra: il rischio è che chi è ancora in attesa del permesso di soggiorno, ovvero la maggior parte considerato l’estremo ritardo con cui sta procedendo […]

leggi tutto

Non autosufficienza, Assindatcolf: nella proposta del Patto per nuovo welfare tuteliamo famiglie con la badante

Non autosufficienza, Assindatcolf: nella proposta del Patto per nuovo welfare tuteliamo famiglie con la badante

“Costruire una nuova governance delle politiche per la non autosufficienza che sia in grado di fornire risposte complementari ed integrate a chi, ogni giorno deve fare i conti, anche economici, con questa condizione, a cominciare dalle oltre 2 milioni di famiglie che si avvalgono dell’aiuto degli assistenti familiari e delle badanti”. Così Andrea Zini, presidente […]

leggi tutto

Ucraina, Assindatcolf: vicinanza al popolo che si occupa dei nostri anziani

Ucraina, Assindatcolf: vicinanza al popolo che si occupa dei nostri anziani

“Forte vicinanza al popolo ucraino che con grande dedizione e sacrificio da anni si occupa dei nostri anziani e delle nostre case. Una popolazione molto radicata in Italia e fortemente presente nel comparto del lavoro domestico, in particolare le donne che come badanti si dedicano alle cure di anziani, malati e disabili. Secondo i dati […]

leggi tutto

Non lasciare al caso la gestione di colf, badanti e baby sitter!

Iscriviti ad Assindatcolf. Sarai sollevato dalle incombenze amministrative e burocratiche legate alla gestione del rapporto di lavoro domestico.