Diventa socio Assindatcolf

Iscrivendoti ora ad Assindatcolf riceverai un’assistenza personalizzata e sarai finalmente sollevato dalle incombenze burocratiche legate alla gestione del rapporto di lavoro domestico!

Nessun pensiero e nessun rischio: il nostro aiuto ti metterà al riparo da eventuali vertenze di lavoro.

Approfitta della quota promozionale di ingresso riservata a chi si iscrive on line pari a 160 euro per il primo anno. E ricorda: solo un regolare contratto di lavoro può assicurare un rapporto solido e duraturo. Per la tranquillità di tutta la famiglia ed il rispetto dei diritti del lavoratore iscriviti ora ad Assindatcolf.

I vantaggi di essere Socio

Iscrivendoti ad Assindatcolf riceverai un’assistenza personalizzata (amministrativa, contabile, previdenziale, legale) e sarai finalmente sollevato dalle incombenze burocratiche legate alla gestione del rapporto di lavoro domestico! Nessun pensiero e nessun rischio: il nostro aiuto ti metterà al riparo da eventuali vertenze di lavoro.

Approfitta della quota promozionale di ingresso riservata a chi si iscrive on line pari a 160 euro per il primo anno. E ricorda: solo un regolare contratto di lavoro può assicurare un rapporto solido e duraturo, per la tranquillità di tutta la famiglia ed il rispetto dei diritti del lavoratore!

Amministrativa

Compilazione della lettera di assunzione, variazioni, licenziamento, regolarizzazione di extracomunitari con prenotazioni presso lo Sportello Unico

Contabile

Predisposizione preventivo costo dipendente domestico, elaborazione mensile della busta paga, conteggio Tfr e competenze di fine rapporto



Previdenziale

Elaborazione trimestrale del PagoPa per il versamento dei contributi Inps e Cas.Sa.Colf e pratiche connesse, assistenza per prestazioni Cas.Sa.Colf

Fiscale

Predisposizione della dichiarazione sostitutiva del modello CU, del prospetto riepilogativo dei contributi e pratiche per agevolazioni fiscali



Contenzioso

Tutela nelle vertenze e trattativa con le Organizzazioni Sindacali di Settore, conciliazioni sindacali e stesura dei verbali di conciliazione



Formazione

Formazione gratuita su tutto il territorio nazionale per colf, badanti e baby sitter con rilascio di attestato di frequenza e certificazione delle competenze


Diventa socio compilando i campi sottostanti


Inserisci i tuoi dati per la compilazione del contratto - Step 1 of 2

Informativa privacy Assindatcolf

INFORMATIVA AI SENSI DELL’ART. 13 REGOLAMENTO UE 679/2016 DEL 27 APRILE 2016

Gentile Associato,
ai sensi dell’art 13 del Regolamento UE 679/2016 del 27 aprile 2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati, la scrivente, in qualità di titolare del trattamento, informa che i dati personali acquisiti con riferimento ai rapporti instaurati saranno oggetto di trattamento nel rispetto dei diritti delle libertà fondamentali, nonché nella dignità dell’interessato, con particolare riferimento alla riservatezza e all’identità personale e al diritto alla protezione dei dati personali. Le forniamo pertanto le seguenti informazioni:

Finalità del trattamento – Natura del conferimento
I dati da Lei forniti, o comunque a noi disponibili, si configurano come “dati particolari” in quanto Lei, con l’iscrizione alla ns. Associazione, configura l’adesione ad una Organizzazione sindacale/di rappresentanza di interessi. Essi saranno trattati per:

a) Esigenze contrattuali e per i conseguenti adempimenti degli obblighi istituzionali, legali e contrattuali dalle stesse derivanti, nonché il conseguimento di un’efficace gestione del rapporto associativo. In particolare, per l’acquisizione e la gestione delle Sue richieste, e connessi adempimenti di carattere fiscale e amministrativo e di rappresentanza, relativi ai servizi forniti da Assindatcolf.

b) Comunicazione istituzionale di Assindatcolf, finalizzata all’impulso e alla divulgazione in tema di
rapporto di lavoro domestico, effettuata tramite strumenti di comunicazione e diffusione istituzionale (sito Internet, profilo Facebook, newsletter, opuscoli, giornali, riviste, periodici o comunicazioni a mezzo posta ordinaria o posta elettronica) inerenti alle attività promosse da Assindatcolf;

c) Promozione e miglioramento dei servizi tramite la comunicazione a enti convenzionati e fornitori esterni di servizi, anche tramite analisi statistiche per aggregazione generica e anonima dei dati trattati.

La informiamo che il loro conferimento ha carattere obbligatorio per quanto riguarda le finalità indicate alle lettere a) e b). Pertanto, il rifiuto a fornirli, in tutto o in parte, comporterebbe l’impossibilità per lo/la scrivente a dar corso all’erogazione dei servizi richiesti. La base giuridica del trattamento è costituita dal contratto associativo (Art. 6 c.1 lett. b)), e ASSINDATCOLF non richiede il consenso dell’interessato.
Il conferimento dei dati per le finalità indicate alla lettera c) ha carattere facoltativo. Il rifiuto a fornire tali dati non pregiudica l’ottimale esecuzione delle prestazioni. La base giuridica del trattamento è costituita dal consenso da Lei prestato in calce al presente modulo. (Art. 6 c.1 lett. a – Art. 9 c. 2 lett. a)).

Modalità e durata del trattamento
I dati personali sono sottoposti a trattamento sia cartaceo che elettronico e/o automatizzato. Adeguate misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.
Fatte salve le esigenze di cui all’ art. 17 c. 3 e le necessità del Titolare del trattamento di disporne con finalità probatorie da utilizzare in caso di ispezioni degli organi di vigilanza e/o in sede di contenzioso, i dati sono trattati, conservati e custoditi fino a quando sussiste la finalità per cui sono stati raccolti.

Accesso, comunicazione, diffusione e trasferimento dei dati
Ai dati possono accedere dipendenti e collaboratori del Titolare, nella loro qualità di incaricati e/o delegati del trattamento e/o amministratori di sistema. I dati possono inoltre essere comunicati, anche nella loro qualità di responsabili del Titolare, a:

1) Soggetti che forniscono servizi per la gestione del sistema informativo e delle reti di telecomunicazioni (compresa la posta elettronica);

2) Soggetti che svolgono attività di trasmissione, imbustamento, trasporto e smistamento delle comunicazioni con gli associati;

3) Soggetti che svolgono attività di assistenza agli associati (es. call center, help desk, ecc.);

4) Studi o società nell’ambito di rapporti di assistenza e consulenza;

5) Soggetti di adempimenti di controllo, revisione e certificazione delle attività svolte dall’Associazione anche nell’interesse degli associati;

6) Pubbliche amministrazioni, Organi di Polizia e autorità Giudiziaria, secondo esigenze valutate insindacabilmente dalla ns. Organizzazione.

I dati non sono soggetti a diffusione.
In considerazione dell’esistenza di collegamenti telematici, informatici o di corrispondenza, i dati possono essere trasferiti anche all’estero, all’interno dell’Unione Europea. In caso di trasferimento in paesi extra-UE il Titolare assicura sin d’ora che il trasferimento dei dati extra-UE avverrà in conformità alle disposizioni di legge applicabili stipulando, se necessario, accordi che garantiscano un livello di protezione adeguato e/o adottando le clausole contrattuali standard previste dalla Commissione Europea.

Diritti degli interessati (Artt. 15-21 GDPR)

I soggetti cui si riferiscono i dati personali hanno il diritto in qualunque momento di:

1. ottenere la conferma dell’esistenza di dati che li riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;

2. ottenere l’indicazione: a) dell’origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’art.. 3, comma 1, GDPR; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati;

3. ottenere: a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi hanno interesse, l’integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;

4. opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che li riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento di dati personali che li riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale, mediante l’uso di sistemi automatizzati di chiamata senza l’intervento di un operatore mediante email e/o mediante modalità di marketing tradizionali mediante telefono e/o posta cartacea. Si fa presente che il diritto di opposizione dell’interessato, esposto al precedente punto b), per finalità di marketing diretto mediante modalità automatizzate si estende a quelle tradizionali e che comunque resta salva la possibilità per l’interessato di esercitare il diritto di opposizione anche solo in parte. Pertanto, l’interessato può decidere di ricevere solo comunicazioni mediante modalità tradizionali ovvero solo comunicazioni automatizzate oppure nessuna delle due tipologie di comunicazione.
Ove applicabili, hanno altresì i diritti di cui agli artt. 16-21 GDPR (Diritto di rettifica, diritto all’oblio, diritto di limitazione di trattamento, diritto alla portabilità dei dati, diritto di opposizione, diritto di revoca del consenso che non pregiudica la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca), nonché il diritto di reclamo all’Autorità Garante.

Il Titolare del trattamento dei dati è
Ass. Sindacale Nazionale dei Datori di Lavoro dei Collaboratori Famigliari – ASSINDATCOLF Via Principessa Clotilde, 2 00196 Roma.

Per esercitare i diritti di cui all’Art. 12 e/o per chiarimenti in materia di tutela dati personali, è possibile rivolgersi all’indirizzo: nazionale@assindatcolf.it.

Non lasciare al caso la gestione di colf, badanti e baby sitter!

Iscriviti ad Assindatcolf. Sarai sollevato dalle incombenze amministrative e burocratiche legate alla gestione del rapporto di lavoro domestico.