Richiedi subito il bonus da 200 euro per i lavoratori domestici. Procedura rapida, online e totalmente gratuita.

Scopri come

Welfare: deducibilità totale costo del lavoro domestico per aiutare le donne

“In Italia solo il 46 percento delle donne lavora. I dati che emergono dal convegno “La ripresa e’ donna” organizzato alla Camera dei Deputati sono preoccupanti. Le istituzioni devono passare dalle parole ai fatti: l’unica strada per aiutare le donne ad emanciparsi e’ quello di sostenere le famiglie, di cui spesso proprio le donne si […]

leggi tutto

Welfare: condividiamo monito Presidente Boldrini

“Lavorare di più sul sistema di welfare e sulle responsabilità individuali. Assindatcolf, Associazione Nazionale dei Datori di Lavoro Domestico, condivide in pieno e fa suo il monito della presidente della Camera, Laura Boldrini”. E’ quanto dichiara Andrea Zini, vice presidente Assindatcolf, componente Fidaldo e aderente Confedilizia, in merito a quanto dichiarato oggi a Montecitorio dalla […]

leggi tutto

Lavoro: limite utilizzo voucher a 7mila euro non garantisce nessuno

“Non solo occupazione irregolare. Le criticità nel settore domestico legate all’utilizzo dei voucher, così come oggi sono configurati, vanno oltre la piaga del lavoro nero. Il rischio maggiore è che si arrivi ad intaccare la natura stessa del rapporto lavorativo. Per scongiurare questo pericolo l’unica strada percorribile è quella ‘francese’, dove il meccanismo del voucher […]

leggi tutto

Welfare, 18 novembre presentazione nuovo rapporto Censis "Sostenere il Welfare familiare"

Politiche pubbliche insufficienti, famiglie che si auto organizzano e, per necessità, si trasformano in “impresa”. Ma quanto costerebbe allo Stato un welfare familiare adeguato a soddisfare le esigenze di quanti, oggi, devono ricorrere all’aiuto quotidiano di colf, badanti e baby sitter? Quanto si riuscirebbe a risparmiare e che benefici si avrebbero anche sul sistema sanitario […]

leggi tutto

Convegno: "Sostenere il Welfare familiare" – Roma 18 novembre ore 9.30

Politiche pubbliche insufficienti, famiglie che si auto organizzano e, per necessità, si trasformano in “impresa”. Ma quanto costerebbe allo Stato un welfare familiare adeguato a soddisfare le esigenze di quanti, oggi, devono ricorrere all’aiuto quotidiano di colf, badanti e baby sitter? Quanto si riuscirebbe a risparmiare e che benefici si avrebbero anche sul sistema sanitario […]

leggi tutto

Non lasciare al caso la gestione di colf, badanti e baby sitter!

Iscriviti ad Assindatcolf. Sarai sollevato dalle incombenze amministrative e burocratiche legate alla gestione del rapporto di lavoro domestico.