Richiedi subito il bonus da 200 euro per i lavoratori domestici. Procedura rapida, online e totalmente gratuita.

Scopri come

  Il Tar della Lombardia ha ordinato la sospensione del rilascio del nulla osta al lavoro per i cittadini extracomunitari in seguito al ricorso proposto dalla Cisl di Milano, nel quale si richiede l’annullamento della graduatoria dei Flussi 2007. Nel ricorso sono state evidenziate le inadeguatezze del sistema informatico: ritardi, difficoltà e blocchi, soprattutto nella giornata del 15 dicembre u.s.

   Assindatcolf, Associazione nazionale dei datori di lavoro domestico, aderente a Confedilizia, aveva da subito informato il Ministero dei problemi tecnici che si erano presentati nella mattinata del primo “click day”, chiedendo delle garanzie per tutti coloro che, a causa del blocco del sistema, si erano visti svantaggiati nell’invio delle richieste, altresì evidenziando che la procedura aveva penalizzato le associazioni e i patronati che effettuavano invii cumulativi delle domande per conto dei datori di lavoro.

    L’accettazione del ricorso potrebbe dare una svolta al problema dei Flussi 2007 e rimettere in discussione le graduatorie rispetto alla capienza dei 170 mila posti.

    Assindatcolf ritiene che l’unica soluzione alle inadeguatezze evidenziate nella procedura telematica di invio potrebbe avvenire con l’emanazione di un Decreto Flussi 2008 (già ipotizzato dal Governo per il prossimo autunno) che continui ad esaminare quelle domande presentate nell’anno precedente e ancora in attesa di essere valutate (circa 600.000), che non sono rientrate nella capienza 2007.

    Un Decreto Flussi 2008 strutturato in modo diverso porterebbe ad un duplicarsi di presentazione di quelle domande già inviate nel 2007 e in attesa di essere valutate, che verrebbero ad aggiungersi alle nuove istanze, con il risultato di raggiungere un complessivo numero di domande di dimensioni abnormi e largamente superiore ai posti disponibili, mentre gli uffici sono ancora impegnati nell’esame delle domande relative al Decreto Flussi 2007.

Roma, 4 settembre 2008

.

Non lasciare al caso la gestione di colf, badanti e baby sitter!

Iscriviti ad Assindatcolf. Sarai sollevato dalle incombenze amministrative e burocratiche legate alla gestione del rapporto di lavoro domestico.